CALENDARIO LITURGICO AMBROSIANO PER L’ANNO 2018-2019

Con il calendario proprio dell’Arcidiocesi di Milano

 

I SETTIMANA DI AVVENTO

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. Volume I, I settimana del salterio

 

Domenica

18

Novembre

I DOMENICA DI AVVENTO – La venuta del Signore

 

Messa propria. Credo.

 

Is 13,4-11 / Sal 67: “Sorgi, o Dio, e vieni a salvare il tuo popolo”

Ef 5,1-11a

Lc 21,5-28

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

19

Novembre

Feria

 

Messa propria.

 

Ger 1,4-10 / Sal 73: “Il profeta annuncia la salvezza del Signore”

Ab 1,1;2,1-4

Mt 4,18-25

 

N.B. Come da decreto del Cardinale Arcivescovo di Milano Prot. Gen. n. 2689 del 30 agosto 2014, per motivi pastorali e regolandone le modalità, in tutte le ferie del Tempo di Avvento, comprese le ferie de Exceptato, prima del Vangelo è possibile proclamare una sola delle due Letture dell’Antico Testamento.

 

Ufficio della feria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

MORELLO

Martedì

20

Novembre

Feria

 

B. Samuele Marzorati, religioso e martire (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 1,11-19 / Sal 101: “Salva il tuo popolo, Signore”

Am 1,1-2;3,1-2

Ez 1,13-28b

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri I della memoria seguente.

MORELLO

 

ROSSO

 

Mercoledì

21

Novembre

Presentazione della B.V. Maria (memoria)

 

Messa dal comune della B.V. Maria (preferibilmente nel tempo di Avvento).

 

Letture della feria:

Ger 2,1-9 / Sal 13: “Signore, abbi pietà di Sion, perché è tempo di usarle misericordia”

Am 5,10-15

Mt 9,9-13

 

Oppure proprie della memoria, dal lezionario dei santi:

Zc 2,14-16 / Sal 44: “Starò nella gioia alla presenza del Signore”

Rm 8,8-11

Mc 3,31-35

 

Ufficio della memoria

 

Vespri I della memoria seguente.

BIANCO

 

Giovedì

22

Novembre

S. Cecilia, vergine e martire (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per una vergine martire), oppure dal comune delle vergini.

 

Ger 2,1-2a.12-22 / Sal 73: “Signore, sii fedele alla tua alleanza”

Am 8,9-12

Mt 9,16-17

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria del giovedì o I di una delle memorie facoltative seguenti.

ROSSO

Venerdì

23

Novembre

Feria

 

S. Clemente I, papa e martire (memoria facoltativa)

 

S. Colombano, abate (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria, o di una delle memorie facoltative.

 

Ger 2,1-2a.23-29 / Sal 50: “Signore, rendimi la gioia della tua salvezza”

Am 9,11-15

Mt 9,35-38

 

Ufficio della feria o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri della feria o I di una delle memorie facoltative seguenti.

MORELLO

 

ROSSO

 

BIANCO

Sabato

24

Novembre

Sabato

 

Ss. Andrea Dung-Lac, sacerdote, e compagni, martiri (memoria facoltativa)

 

B. Maria Anna Sala, vergine (memoria facoltativa)

 

Messa propria del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

Ger 2,1-2a.30-32 / Sal 129: “Presso di te, Signore, è la redenzione d’Israele”

Eb 1,13-2,4

Mt 10,1-6

 

Ufficio del sabato o di una delle memorie facoltative

 

Vespri I della domenica

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,1-8

MORELLO

 

ROSSO

 

BIANCO

II SETTIMANA DI AVVENTO

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. II settimana del salterio

 

Domenica

25

Novembre

II DOMENICA DI AVVENTO – I figli del Regno

 

Messa propria. Credo.

 

Is 19,18-24 / Sal 86: “Popoli tutti, lodate il Signore!”

Ef 3,8-13

Mc 1,1-8

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

26

Novembre

Feria

 

B. Enrichetta Alfieri, vergine (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 2,1-2a;3,1-5 / Sal 76: “La mia voce sale a Dio finché mi ascolti”

Zc 1,1-6

Mt 11,16-24

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

MORELLO

 

BIANCO

Martedì

27

Novembre

Feria

 

Messa propria.

 

Ger 3,6-12 / Sal 29: “A te grido, Signore, chiedo aiuto al mio Dio”

Zc 1,7-17

Mt 12,14-21

 

Ufficio della feria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

MORELLO

Mercoledì

28

Novembre

Feria

 

S. Giovanni di Dio, religioso (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 3,6a.12a.14-18 / Sal 86: “In Sion tutte le genti adoreranno il Signore”

Zc 2,5-9

Mt 12,22-32

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

MORELLO

 

BIANCO

 

Giovedì

29

Novembre

Feria

 

Messa propria.

 

Ger 3,6a.19-25 / Sal 85: “Tu sei buono, Signore, e perdoni”

Zc 2,10-17

Mt 12,33-37

 

Ufficio della feria.

 

Vespri I della festa seguente.

MORELLO

Venerdì

30

Novembre

S. ANDREA, APOSTOLO (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

1Re 19,19b-21 / Sal 18: “Risuona in tutto il mondo la parola di salvezza”

Gal 1,8-12

Mt 4,18-22

 

Ufficio della festa.

ROSSO

Sabato

1

Dicembre

Sabato

 

Messa propria.

 

Ger 3,6a;5,1-9b / Sal 105: “Abbi pietà di noi, Signore, per il tuo grande amore”

Eb 2,8b-17

Mt 12,43-50

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,1-8

MORELLO

 

III SETTIMANA DI AVVENTO

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. III settimana del salterio

 

Domenica

2

Dicembre

III DOMENICA DI AVVENTO – Le profezie adempiute

 

Messa propria. Credo.

 

Is 45,1-8 / Sal 125: “Grandi cose ha fatto il Signore per noi”

Rm 9,1-5

Lc 7,18-28

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

3

Dicembre

S. Francesco Saverio, sacerdote (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per un missionario). Quattro orazioni proprie.

 

Ger 5,15-19 / Sal 101: “Sorgi, Signore, e abbi pietà di Sion”

Zc 3,6.8-10

Mt 13,53-58

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria del lunedì o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

Martedì

4

Dicembre

Feria

 

S. Giovanni Damasceno, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 3,6a;5,25-31 / Sal 102: “Allontana da noi le nostre colpe, Signore”

Zc 6,9-15

Mt 15,1-9

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

MORELLO

 

BIANCO

Mercoledì

5

Dicembre

Feria

 

Messa propria.

 

Ger 3,6a;6,8-12 / Sal 105: “Salvaci, Signore Dio nostro, per il tuo grande amore”

Zc 8,1-9

Mt 15,10-20

 

Ufficio della feria.

 

Vespri I della memoria seguente.

MORELLO

Giovedì

6

Dicembre

S. Nicola, vescovo (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per un vescovo). Prima orazione propria.

 

Ger 7,1-11 / Sal 106: “Liberaci, Signore, dalle tenebre e dall’ombra di morte”

Zc 8,10-17

Mt 16,1-12

 

Ufficio della memoria.

 

nelle ore vespertine: ORDINAZIONE DI S. AMBROGIO, VESCOVO E DOTTORE DELLA CHIESA, PATRONO DELLA SANTA CHIESA AMBROSIANA E DELLA CITTÀ DI MILANO (solennità)

 

Liturgia vigiliare propria tra i Vespri. Credo. Letture dal Lezionario dei santi.

 

Lettura agiografica: Vita di S. Ambrogio

Eb 5,1-6

Gv 6,14-21

 

Qualora, per gravi ragioni, risulti impossibile celebrare la liturgia vigiliare vesperale nella sua forma solenne e ci si debba limitare alla sola Messa della vigilia (con Gloria e Credo), si può usare il salmo responsoriale della Messa del giorno. In questo caso si recitano i vespri I della solennità.

 

Compieta del sabato.

BIANCO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BIANCO

Venerdì

7

Dicembre

ORDINAZIONE DI S. AMBROGIO, VESCOVO E DOTTORE DELLA CHIESA, PATRONO DELLA SANTA CHIESA AMBROSIANA E DELLA CITTÀ DI MILANO (solennità)

 

Messa propria nel giorno. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

Sir 50,1a-b;44,16a.17ab.19b-20a.21a.21d.23a-c;45,3b.12a.7.15e-16c / Sal 88: “Sei stato fedele, Signore, con il tuo servo”

Ef 3,2-11

Gv 9,40a;10,11-16

 

In luogo della prima lettura si può proclamare la lettura agiografica, come nella Messa della vigilia.

 

Ufficio della solennità.

 

Vespri I della solennità seguente

 

Compieta del sabato.

BIANCO

Sabato

8

Dicembre

IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA B.V. MARIA (solennità)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

Gn 3,9a.11b-15.20 / Sal 86: “Di te si dicono cose gloriose, piena di grazia!”

Ef 1,3-6.11-12

Lc 1,26b-28

 

Ufficio della solennità.

 

Vespri I della domenica

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mt 28,8-10

 

N.B. Le Messe vespertine sono della IV Domenica di Avvento.

BIANCO

 

IV SETTIMANA DI AVVENTO

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. IV settimana del salterio

 

Domenica

9

Dicembre

IV DOMENICA DI AVVENTO – L’ingresso del Messia

 

Messa propria. Credo.

 

Is 4,2-5 / Sal 23: “Alzatevi, o porte: entri il re della gloria”

Eb 2,5-15

Lc 19,28-38

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

10

Dicembre

Feria

 

Messa propria.

 

Ger 10,1-10 / Sal 134: “Il Signore guida il suo popolo e si muove a pietà dei suoi servi”

Zc 9,1-8

Mt 19,16-22

 

Ufficio della feria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

MORELLO

Martedì

11

Dicembre

Feria

 

S. Damaso I, papa (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 10,11-16 / Sal 113B: “Da’ gloria al tuo nome, Signore”

Zc 9,11-17

Mt 19,23-30

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

MORELLO

 

BIANCO

Mercoledì

12

Dicembre

Feria

 

B.V. Maria di Guadalupe (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

Ger 11,1-8 / Sal 77: “Il Signore ha fatto conoscere la sua salvezza”

Zc 10,1-5

Mt 21,10-17

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri I della memoria seguente.

MORELLO

 

BIANCO

Giovedì

13

Dicembre

S. Lucia, vergine e martire (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per una vergine martire), oppure dal comune delle vergini. Prima orazione propria.

 

Ger 16,19-21 / Sal 15: “Il Signore è mia eredità e mio calice”

Zc 10,6-9

Mt 21,18-22

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della memoria seguente.

ROSSO

Venerdì

14

Dicembre

S. Giovanni della Croce, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria)

 

Messa propria.

 

Ger 17,19-26 / Sal 14: “Ci accoglierai, Signore, nella gloria del tuo regno”

Zc 10,10-11,3

Mt 21,23-27

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria del venerdì o I di una delle memorie facoltative seguenti.

BIANCO

Sabato

15

Dicembre

Sabato

 

S. Pietro Canisio, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

 

S. Giovanni da Kety, sacerdote (memoria facoltativa)

 

Messa propria del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

Ger 23,1-8 / Sal 88: “I cieli cantano le tue meraviglie, Signore”

Eb 11,1-2.39-12,2a

Mt 21,28-32

 

Ufficio del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri I della domenica

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 21,1-14

MORELLO

 

BIANCO

 

BIANCO

 

V SETTIMANA DI AVVENTO E FERIE PRENATALIZIE

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. I settimana del salterio e propria

 

Domenica

16

Dicembre

V DOMENICA DI AVVENTO – Il Precursore

 

Messa propria. Credo.

 

Is 30,18-26b / Sal 145: “Vieni, Signore, a salvarci”

2Cor 4,1-6

Gv 3,23-32a

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

17

Dicembre

I Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 1,1-14 / Sal 9: “Renderò grazie al Signore con tutto il cuore”

Est 1a-1r.10a.11-12;2,1-2.15-18

Lc 1,1-17

 

Ufficio della feria prenatalizia.

MORELLO

Martedì

18

Dicembre

II Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 1,15-2,3 / Sal 51: “Voglio renderti grazie in eterno, Signore”

Est 3,8-13;4,17i-17z

Lc 1,19-25

 

Ufficio della feria prenatalizia.

MORELLO

 

Mercoledì

19

Dicembre

III Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 2,4-18 / Sal 102: “Misericordioso e pietoso è il Signore, lento all’ira e grande nell’amore”

Est 5,1-8

Lc 1,39-46

 

Ufficio della feria prenatalizia.

MORELLO

Giovedì

20

Dicembre

IV Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 2,19-3,4a / Sal 17: “Sia esaltato il Dio della mia salvezza”

Est 7,1-6;8,1-2

Lc 1,57-66

 

Ufficio della feria prenatalizia.

MORELLO

Venerdì

21

Dicembre

V Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 3,8-18 / Sal 106: “Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre”

Est 8,3-7a.8-12

Lc 1,67-80

 

Ufficio della feria prenatalizia.

MORELLO

Sabato

22

Dicembre

VI Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Messa propria.

 

Rut 4,8-22 / Sal 77: “Osanna alla casa di Davide”

Est 9,1.20-32

Lc 2,1-5

 

Ufficio della feria prenatalizia

 

Vespri I della solennità seguente.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,11-18

MORELLO

 

FERIE PRENATALIZIE E OTTAVA DI NATALE

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. propria

 

Domenica

23

Dicembre

DOMENICA DELL’INCARNAZIONE, O DELLA DIVINA MATERNITÀ DI MARIA (solennità)

 

Messa propria. Credo. Alle parole “e per opera dello Spirito Santo” fino a “si è fatto uomo” si genuflette

 

Is 62,10-63,3b / Sal 71: “Rallegrati, popolo santo; viene il tuo Salvatore”

Fil 4,4-9

Lc 1,26-38a

 

Ufficio della solennità.

BIANCO

Lunedì

24

Dicembre

VII Feria Prenatalizia «de Exceptato»

 

Dove possibile, si conservi il criterio di un’unica celebrazione eucaristica nell’arco dell’intera giornata, corrispondente alla Liturgia Vesperiale Vigiliare.

Per le Messe che, per necessità pastorale, venissero celebrate al mattino ci si regoli come segue:

 

Messa propria.

 

Eb 10,37-39 / Sal 88: “Canterò in eterno l’amore del Signore”

Mt 1,18-25

 

Ufficio della feria prenatalizia.

 

nelle ore vespertine: NATALE DEL SIGNORE (solennità)

 

COMINCIA IL TEMPO DI NATALE

 

Liturgia vigiliare propria tra i Vespri. Credo. Alle parole “e per opera dello Spirito Santo” fino a “si è fatto uomo” si genuflette. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio

 

Gn 15,1-7

1Sam 1,7c-17

Is 7,10-16

Gdc 13,2-9a

Eb 10,37-39

Mt 1,18-25

 

Qualora, per gravi ragioni, risulti impossibile celebrare la liturgia vigiliare vesperale nella sua forma solenne e ci si debba limitare alla sola Messa della vigilia (con Gloria e Credo), si scelga una delle quattro letture vigiliari come lettura veterotestamentaria, accompagnata dal relativo salmello o, in luogo di quest’ultimo, dal salmo responsoriale previsto per la Messa nella notte. In questo caso si recitano i vespri I della solennità.

 

N.B. Per le Messe celebrate anche in tarda sera, entro le ore 22:00, si usa il formulario della Messa della Vigilia.

 

Compieta del sabato.

MORELLO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BIANCO

Martedì

25

Dicembre

NATALE DEL SIGNORE (solennità)

 

Messa propria nella notte. Gloria. Credo. Alle parole “e per opera dello Spirito Santo” fino a “si è fatto uomo” si genuflette. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio.

 

Is 2,1-5 / Sal 2: “Oggi la luce risplende su di noi”

Gal 4,4-6

Gv 1,9-14

 

Messa propria «all’aurora». Gloria. Credo. Alle parole “e per opera dello Spirito Santo” fino a “si è fatto uomo” si genuflette. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio.

 

Is 52,7-9 / Sal 97: “Tutta la terra ha veduto la salvezza del Signore”

1Cor 9,19b-22a

Lc 2,15-20

 

Messa propria nel giorno. Gloria. Credo. Alle parole “e per opera dello Spirito Santo” fino a “si è fatto uomo” si genuflette. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio.

 

Is 8,23b-9,6a / Sal 95: “Oggi è nato per noi il Salvatore”

Eb 1,1-8a

Lc 2,1-14

 

Ufficio della solennità.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

 

Mercoledì

26

Dicembre

S. STEFANO, PRIMO MARTIRE (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

At 6,8-7,2a;7,51-8,4 / Sal 30: “Signore Gesù, accogli il mio spirito”

2Tm 3,16-4,8

Mt 17,24-27

 

Ufficio della festa.

 

Compieta della domenica.

ROSSO

Giovedì

27

Dicembre

S. GIOVANNI, APOSTOLO ED EVANGELISTA (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

1Gv 1,1-10 / Sal 96: “I tuoi amici, Signore, contempleranno il tuo volto”

Rm 10,8c-15

Gv 21,19c-24

 

Ufficio della festa.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Venerdì

28

Dicembre

SS. INNOCENTI, MARTIRI (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

Ger 31,15-18.20 / Sal 123: “A te grida, Signore, il dolore innocente”

Rm 8,14-21

Mt 2,13b-18

 

Ufficio della festa.

 

Compieta della domenica.

ROSSO

Sabato

29

Dicembre

V Giorno dell’Ottava di Natale

 

Messa propria. Gloria. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

Mi 4,1-4 / Sal 95: “Gloria nei cieli e gioia sulla terra”

1Cor 1,1-10

Mt 2,19-23

 

Ufficio della feria nell’Ottava di Natale.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,19-23

BIANCO

 

OTTAVA DI NATALE E GIORNI PRIMA DELL’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. propria e III settimana del salterio

 

Domenica

30

Dicembre

DOMENICA NELL’OTTAVA DEL NATALE

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

Prv 8,22-31 / Sal 2: “Oggi la luce risplende su di noi”

Col 1,13b.15-20

Gv 1,1-14

 

Ufficio della domenica. All’Ufficio delle letture, letture come al 30 dicembre.

BIANCO

Lunedì

31

Dicembre

VII Giorno dell’Ottava di Natale

 

Messa propria. Gloria. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

Mi 5,2-4a / Sal 95: “Gloria nei cieli e gioia sulla terra”

Gal 1,1-5

Lc 2,33-35

 

Ufficio della feria nell’Ottava di Natale.

 

Vespri I della solennità seguente.

 

Compieta del sabato.

BIANCO

 

Martedì

1

Gennaio

OTTAVA DEL NATALE, NELLA CIRCONCISIONE DEL SIGNORE (solennità)

 

ANNO DEL SIGNORE 2019

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” di Natale.

 

Nm 6,22-27 / Sal 66: “Dio ci benedica con la luce del suo volto”

Fil 2,5-11

Lc 2,18-21

 

Ufficio della solennità.

 

Compieta della domenica.

ROSSO

 

Mercoledì

2

Gennaio

Ss. Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno, vescovi e dottori della Chiesa (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per più pastori), oppure dal comune dei dottori della Chiesa. Prima orazione propria. Letture del 2 gennaio.

 

Dn 2,26-35 / Sal 97: “Tutta la terra ha veduto la salvezza del Signore”

Fil 1,1-11

Lc 2,28b-32

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri del mercoledì prima dell’Epifania.

BIANCO

Giovedì

3

Gennaio

Feria

 

Messa del giovedì nel tempo di Natale, prima dell’Epifania. Letture del 3 gennaio.

 

Dn 2,36-47 / Sal 97: “Esultiamo nel Signore, nostra salvezza”

Col 1,1-7

Lc 2,36-38

 

Ufficio del giovedì prima dell’Epifania.

BIANCO

Venerdì

4

Gennaio

Feria

 

Messa del venerdì nel tempo di Natale, prima dell’Epifania. Letture del 4 gennaio.

 

Dn 7,9-14 / Sal 97: “Gloria nei cieli e gioia sulla terra”

2Ts 1,1-12

Lc 3,23-38

 

Ufficio del venerdì prima dell’Epifania.

BIANCO

Sabato

5

Gennaio

Sabato

 

Dove possibile, si conservi il criterio di un’unica celebrazione eucaristica nell’arco dell’intera giornata, corrispondente alla Liturgia Vesperiale Vigiliare.

Per le Messe che, per necessità pastorale, venissero celebrate al mattino ci si regoli come segue:

 

Messa del sabato nel tempo di Natale, prima dell’Epifania. Letture del 5 gennaio.

 

Tt 3,3-7 / Sal 17: “Ti adoreranno, Signore, tutti i popoli della terra”

Gv 1,29a.30-34

 

Ufficio del sabato prima dell’Epifania.

 

nelle ore vespertine: EPIFANIA DEL SIGNORE (solennità)

 

Liturgia vigiliare propria tra i Vespri. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio

 

Nm 24,15-25a

Is 49,8-13

2Re 2,1-12b

2Re 6,1-7

Tt 3,3-7

Gv 1,29a.30-34

 

Qualora, per gravi ragioni, risulti impossibile celebrare la liturgia vigiliare vesperale nella sua forma solenne e ci si debba limitare alla sola Messa della vigilia (con Gloria e Credo), si scelga una delle quattro letture vigiliari come lettura veterotestamentaria, accompagnata dal relativo salmello o, in luogo di quest’ultimo, dal salmo responsoriale previsto per la Messa nel giorno. In questo caso si recitano i vespri I della solennità.

BIANCO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BIANCO

OTTAVA DI NATALE E GIORNI DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. IV settimana del salterio

 

Domenica

6

Gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE (solennità)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I, “in comunione” proprio.

 

Is 60,1-6 / Sal 71: “Ti adoreranno, Signore, tutti i popoli della terra”

Tt 2,11-3,2

Mt 2,1-12

 

Dopo il Vangelo si dà l’Annuncio della Pasqua con queste parole:

SI ANNUNCIA ALLA VOSTRA CARITÀ,

FRATELLI CARISSIMI,

CHE PERMETTENDO LA MISERICORDIA DI DIO

E DEL SIGNORE NOSTRO GESÙ CRISTO,

IL GIORNO 21 DEL MESE DI APRILE

CELEBREREMO CON GIOIA LA PASQUA DEL SIGNORE

 

Ufficio della solennità.

BIANCO

Lunedì

7

Gennaio

Feria

 

Messa del lunedì nel tempo di Natale, dopo l’Epifania. Letture della I Feria dopo l’Epifania

 

Ct 1,1;3,6-11 / Sal 44: “Tu sei il più bello tra i figli dell’uomo, o Figlio di Davide”

Lc 12,34-44

 

Ufficio del lunedì dopo l’Epifania.

 

Vespri del lunedì dopo l’Epifania o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

 

Martedì

8

Gennaio

Feria

 

S. Raimondo de Peñafort, sacerdote (memoria facoltativa)

 

Messa del martedì nel tempo di Natale, dopo l’Epifania, o della memoria facoltativa. Letture della II Feria dopo l’Epifania

 

Ct 2,8-14 / Sal 44: “Ami la giustizia, Signore, e l’empietà detesti”

Mt 25,1-13

 

Ufficio del martedì dopo l’Epifania o della memoria facoltativa.

 

Vespri del martedì dopo l’Epifania.

BIANCO

 

BIANCO

 

Mercoledì

9

Gennaio

Feria

 

Messa del mercoledì nel tempo di Natale, dopo l’Epifania. Letture della III Feria dopo l’Epifania

 

Ct 1,2-3b.4b.15;2,2-3b.16a;8,6a-c / Sal 44: “Al re piacerà la tua bellezza”

Gv 3,28-29

 

Ufficio del mercoledì dopo l’Epifania.

BIANCO

Giovedì

10

Gennaio

Feria

 

Messa del giovedì nel tempo di Natale, dopo l’Epifania. Letture della IV Feria dopo l’Epifania

 

Ct 2,1;4,1a.3b.4a;7,6;8,11a.12a.7a-b / Sal 79: “Guarda dal cielo, o Dio, e visita questa vigna”

Mt 22,1-14

 

Ufficio del giovedì dopo l’Epifania.

BIANCO

Venerdì

11

Gennaio

Feria

 

Messa del venerdì nel tempo di Natale, dopo l’Epifania. Letture della V Feria dopo l’Epifania

 

Ct 6,4-9 / Sal 44: “Tu sei bella, amica mia, in te nessuna macchia”

Lc 14,1.15-24

 

Ufficio del venerdì dopo l’Epifania.

BIANCO

Sabato

12

Gennaio

Sabato

 

Messa del sabato nel tempo di Natale, dopo l’Epifania. Letture proprie.

 

Ct 4,7-15.16e-f / Sal 44: “Tu sei la più bella fra le donne”

Ef 5,21-27

 

Ufficio del sabato dopo l’Epifania.

 

Vespri I della festa seguente.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mc 16,9-16

BIANCO

I SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. Vol. IV, I settimana per Annum, I del salterio

 

Domenica

13

Gennaio

BATTESIMO DEL SIGNORE (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

Is 55,4-7 / Sal 28: “Gloria e lode al tuo nome, Signore”

Ef 2,13-22

Lc 3,15-16.21-22

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Lunedì

14

Gennaio

Feria

 

INIZIA IL TEMPO DOPO L’EPIFANIA

 

Messa della I settimana per Annum, o ad libitum.

 

Sir 1,1-16a / Sal 110: “Renderò grazie al Signore con tutto il cuore”

Mc 1,1-8

 

Ufficio della feria.

VERDE

 

Martedì

15

Gennaio

Feria

 

Messa della I settimana per Annum, o ad libitum.

 

Sir 42,15-21 / Sal 32: “Della gloria di Dio risplende l’universo”

Mc 1,14-20

 

Ufficio della feria.

VERDE

 

Mercoledì

16

Gennaio

Feria

 

Messa della I settimana per Annum, o ad libitum.

 

Sir 43,1-8 / Sal 103: “Tutto hai fatto con saggezza, Signore”

Mc 1,21-34

 

Ufficio della feria.

 

Vespri: I della memoria seguente.

VERDE

Giovedì

17

Gennaio

S. Antonio, abate (memoria)

 

Messa propria.

 

Sir 43,33-44,14 / Sal 111: “Beato l’uomo che teme il Signore”

Mc 1,35-45

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della festa seguente.

BIANCO

Venerdì

18

Gennaio

CATTEDRA DI S. PIETRO, APOSTOLO (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

1Pt 1,1-7 oppure 1Pt 5,1-4 / Sal 17: “Ti amo, Signore, mia forza”

Gal 1,15-19;2,1-2

Mt 16,13-19

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Sabato

19

Gennaio

Sabato

 

S. Bassiano, vescovo (memoria facoltativa)

 

S. Fabiano, papa e martire (memoria facoltativa)

 

Messa della I settimana per Annum, o di una delle memorie facoltative, o ad libitum.

 

Es 3,7-12 / Sal 91: “Come sono grandi le tue opere, Signore!”

Gal 1,13-18

Lc 16,16-17

 

Ufficio del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,1-8

VERDE

 

BIANCO

 

ROSSO

II SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. II settimana per Annum, II del salterio

 

Domenica

20

Gennaio

II DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

 

Messa della II domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Est 5,1-1c.2-5 / Sal 44: “Intercede la regina, adorna di bellezza”

Ef 1,3-14

Gv 2,1-11

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

21

Gennaio

S. Agnese, vergine e martire (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per una vergine martire), oppure dal comune delle vergini. Quattro orazioni e prefazio propri.

 

Sir 44,1.23g-45,5 / Sal 98: “Esaltate il Signore, nostro Dio”

Mc 3,7-12

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

ROSSO

 

Martedì

22

Gennaio

Feria

 

S. Vincenzo, diacono e martire (memoria facoltativa)

 

Messa della II domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 44,1;46,1-6d / Sal 77: “Diremo alla generazione futura le lodi del Signore”

Mc 3,22-30

 

Ufficio della feria.

VERDE

 

ROSSO

 

Mercoledì

23

Gennaio

Feria

 

Ss. Babila, vescovo, e i Tre Fanciulli, martiri (memoria facoltativa)

 

Messa della II domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 44,1;46,11-12 / Sal 105: “Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre”

Mc 3,31-35

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri: I della memoria seguente.

VERDE

 

ROSSO

Giovedì

24

Gennaio

S. Francesco di Sales, vescovo e dottore della Chiesa (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per un vescovo), oppure dal comune dei dottori della Chiesa. Quattro orazioni proprie.

 

Sir 44,1;46,13-18 / Sal 4: “Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto”

Mc 4,1-20

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della festa seguente.

BIANCO

Venerdì

25

Gennaio

CONVERSIONE DI S. PAOLO, APOSTOLO (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

At 9,1-18 oppure At 21,40;22,3-16 / Sal 116: “Proclamerò ai popoli il nome del Signore”

1Tm 1,12-17

Mt 19,27-29

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Sabato

26

Gennaio

Ss. Timoteo e Tito, vescovi (memoria)

 

Messa propria.

 

Letture del sabato:

Es 3,7a.16-20 / Sal 94: “Venite, acclamiamo il Signore”

Ef 3,1-12

Mt 10,1-10

 

Oppure proprie della memoria, dal lezionario dei santi:

At 16,1-5 / Sal 95: “Gesù è il Signore; egli regna nei secoli”

Tt 1,1-5

Lc 22,24-30a

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della festa seguente.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,11-18

BIANCO

III SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. III settimana per Annum, III del salterio

 

Domenica

27

Gennaio

SANTA FAMIGLIA DI GESU’, MARIA E GIUSEPPE (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

Sir 44,23-45,1a.2-5 / Sal 111: “Beato l’uomo che teme il Signore”

Ef 5,33-6,4

Mt 2,19-23

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Lunedì

28

Gennaio

S. Tommaso d’Aquino, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria)

 

Messa propria.

 

Sir 44,1;47,12-17 / Sal 71: “Benedetto il Signore, Dio d’Israele”

Mc 4,10b.24-25

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria.

BIANCO

 

Martedì

29

Gennaio

Feria

 

Messa della III domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 44,1;48,1-14 / Sal 77: “Splendido tu sei, o Signore”

Mc 4,26-34

 

Ufficio della feria.

VERDE

Mercoledì

30

Gennaio

Feria

 

Messa della III domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 44,1;49,1-3 / Sal 140: “Sorveglia, Signore, la porta delle mie labbra”

Mc 4,35-41

 

Ufficio della feria.

 

Vespri: I della memoria seguente.

VERDE

 

Giovedì

31

Gennaio

S. Giovanni Bosco, sacerdote (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per un presbitero), oppure dal comune dei santi (per un santo educatore). Quattro orazioni proprie.

 

Sir 44,1;49,4-7 / Sal 75: “Fate voti al Signore, vostro Dio, e adempiteli”

Mc 5,1-20

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della memoria seguente.

BIANCO

Venerdì

1

Febbraio

B. Andrea Carlo Ferrari, vescovo (memoria)

 

Messa propria.

 

Sir 44,1;49,11-12 / Sal 47: “Il Signore è colui che ci guida”

Mc 5,21-24a.35-43

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della festa seguente.

BIANCO

Sabato

2

Febbraio

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

Ml 3,1-4a / Sal 23: “Entri il Signore nel suo tempio santo”

Rm 15,8-12

Lc 2,22-40

 

Ufficio della festa, compresi i II Vespri.

 

N.B. Le Messe vespertine sono della festa della Presentazione del Signore. L’ingresso nel giorno del Signore si fa perciò nella forma semplice, con il solo Vangelo della Risurrezione della IV domenica dopo l’Epifania (Lc 24,9-12)

BIANCO

IV SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. IV settimana per Annum, IV del salterio

 

Domenica

3

Febbraio

IV DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

 

Messa della IV domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Gs 3,14-17 / Sal 113A: “Il Signore cammina davanti al suo popolo”

Ef 2,1-7

Mc 6,45-56

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

4

Febbraio

Feria

 

Messa della IV domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 24,23-29 / Sal 102: “Benedici il Signore, anima mia”

Mc 5,24b-34

 

Ufficio della feria.

 

Vespri I della memoria seguente.

VERDE

 

Martedì

5

Febbraio

S. Agata, vergine e martire (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per una vergine martire), oppure dal comune delle vergini. Prima orazione propria.

 

Sir 39,12-22 / Sal 32: “Retta è la parola del Signore e fedele ogni sua opera”

Mc 1,1-6a

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della memoria seguente.

ROSSO

Mercoledì

6

Febbraio

Ss. Paolo Miki e compagni, martiri (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per più martiri). Prima orazione propria.

 

Sir 33,7-15 / Sal 110: “Il Signore ha lasciato un ricordo delle sue meraviglie”

Mc 6,30-34

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri: I della memoria seguente.

ROSSO

 

Giovedì

7

Febbraio

Ss. Perpetua e Felicita, martiri (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per più martiri), oppure dal comune dei santi e delle sante (per più sante). Prima orazione propria.

 

Sir 36,24-28 / Sal 127: “Benedetta la casa che teme il Signore”

Mc 6,33-44

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della memoria seguente.

ROSSO

Venerdì

8

Febbraio

S. Girolamo Emiliani (memoria)

 

Messa dal comune dei santi e delle sante (per un santo educatore). Prima orazione propria.

 

Sir 30,2-11 / Sal 50: “Signore, nel segreto del cuore m’insegni la sapienza”

Mc 7,1-13

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

Sabato

9

Febbraio

Sabato

 

S. Giuseppina Bakhita, vergine (memoria facoltativa)

 

Messa della IV domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Es 21,1;22,20-26 / Sal 96: “Il Signore regna: esulti la terra”

Gal 5,13-14

Mt 22,35-40

 

Ufficio del sabato o della memoria facoltativa.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,1-8

VERDE

 

BIANCO

V SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. V settimana per Annum, I del salterio

 

Domenica

10

Febbraio

V DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

 

Messa della V domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Ez 37,21-26 / Sal 32: “Il Signore veglia su chi lo teme”

Rm 10,9-13

Mt 8,5-13

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

11

Febbraio

Feria

 

B.V. Maria di Lourdes (memoria facoltativa)

 

Messa della V domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 34,21-31 / Sal 48: “Guida i miei passi, Signore, sul sentiero della vita”

Mc 7,14-30

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

VERDE

 

BIANCO

 

Martedì

12

Febbraio

Feria

 

Messa della V domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 28,1-7 / Sal 33: “Venite, figli, ascoltatemi: vi insegnerò il timore del Signore”

Mc 7,31-37

 

Ufficio della feria.

VERDE

Mercoledì

13

Febbraio

Feria

 

Messa della V domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 37,7-15 / Sal 72: “Dio è la roccia del mio cuore”

Mc 8,1-9

 

Ufficio della feria.

 

Vespri: I della festa seguente.

VERDE

 

Giovedì

14

Febbraio

SS. CIRILLO, MONACO, E METODIO, VESCOVO, PATRONI D’EUROPA (festa)

 

Messa propria. Gloria. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

Is 52,7-10 / Sal 95: “Il Signore ha manifestato la sua salvezza”

1Cor 9,16-23

Mc 16,15-20

 

In luogo della prima lettura si può proclamare la lettura agiografica.

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Venerdì

15

Febbraio

Feria

 

Messa della V domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 32,1-13 / Sal 103: “Benedici il Signore, anima mia”

Mc 8,22-26

 

Ufficio della feria.

VERDE

Sabato

16

Febbraio

Sabato

 

Messa della V domenica per Annum, o ad libitum.

 

Es 21,1;23,1-3.6-8 / Sal 97: “Cantate al Signore, che ha compiuto meraviglie”

Gal 5,16-23

Gv 16,13-15

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mt 28,8-10

VERDE

 

VI SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. VI settimana per Annum, II del salterio

 

Domenica

17

Febbraio

VI DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

 

Messa della VI domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Is 56,1-8 / Sal 66: “Popoli tutti, lodate il Signore!”

Rm 7,14-25a

Lc 17,11-19

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

18

Febbraio

Feria

 

S. Patrizio, vescovo (memoria facoltativa)

 

Messa della VI domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 38,9-14 / Sal 72: “Fuori di te, Signore, nulla bramo sulla terra”

Mc 8,31-33

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

VERDE

 

BIANCO

 

Martedì

19

Febbraio

Feria

 

S. Turibio di Mogrovejo, vescovo (memoria facoltativa)

 

Messa della VI domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 27,1-3 / Sal 126: “Chi cerca il Signore non manca di nulla”

Mc 9,14-29

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

VERDE

 

BIANCO

 

Mercoledì

20

Febbraio

Feria

 

Messa della VI domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 25,1-6 / Sal 89: “Donaci, Signore, la sapienza del cuore”

Mc 9,33-37

 

Ufficio della feria.

 

Vespri: della feria o I della memoria facoltativa seguente.

VERDE

 

Giovedì

21

Febbraio

Feria

 

S. Pier Damiani, vescovo e dottore della Chiesa (memoria facoltativa)

 

Messa della VI domenica per Annum, o della memoria facoltativa, o ad libitum.

 

Sir 2,1-11 / Sal 36: “Il Signore è il sostegno dei giusti”

Mc 9,38-41

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

VERDE

 

BIANCO

 

Venerdì

22

Febbraio

Feria

 

Messa della VI domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sir 18,1-14 / Sal 18: “I cieli narrano la gloria di Dio”

Mc 9,42-50

 

Ufficio della feria.

 

Vespri: I della memoria seguente.

VERDE

Sabato

23

Febbraio

S. Policarpo, vescovo e martire (memoria)

 

Messa dal comune dei martiri (per un martire), oppure dal comune dei pastori (per un vescovo). Quattro orazioni proprie.

 

Es 23,20-33 / Sal 98: “Il Signore regna nella sua santa città”

Eb 1,13-2,4

Gv 14,1-6

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,13-35

ROSSO

 

PENULTIMA SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. VII settimana per Annum, III del salterio

 

Domenica

24

Febbraio

PENULTIMA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA «della Divina Clemenza»

 

Messa della VII domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Dn 9,15-19 / Sal 106: “Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre”

1Tm 1,12-17

Mc 2,13-17

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

25

Febbraio

Feria

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sap 8,17-18.21-9,5.7-10 / Sal 77: “Diremo alla generazione futura la legge del Signore”

Mc 10,35-45

 

Ufficio della feria.

VERDE

Martedì

26

Febbraio

Feria

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sap 11,24-12,8a.9a.10-11a.19 / Sal 61: “Tua, Signore, è la grazia; tua la misericordia”

Mc 10,46b-52

 

Ufficio della feria.

VERDE

Mercoledì

27

Febbraio

Feria

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sap 13,1-9 / Sal 51: “Saggio è l’uomo che cerca il Signore”

Mc 11,12-14.20-25

 

Ufficio della feria.

VERDE

 

Giovedì

28

Febbraio

Feria

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sap 14,12-27 / Sal 15: “Sei tu, Signore, l’unico mio bene”

Mc 11,15-19

 

Ufficio della feria.

VERDE

Venerdì

1

Marzo

Feria

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Sap 15,1-5;19,22 / Sal 45: “Nostro rifugio è il Dio di Giacobbe”

Mc 11,27-33

 

Ufficio della feria.

VERDE

Sabato

2

Marzo

Sabato

 

Messa della VII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Es 29,38-46 / Sal 95: “Cantate al Signore e annunciate la sua salvezza”

Rm 12,1-2

Gv 4,23-26

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,13b.36-48

VERDE

 

ULTIMA SETTIMANA DOPO L’EPIFANIA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. VIII settimana per Annum, IV del salterio

 

Domenica

3

Marzo

ULTIMA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA «del Perdono»

 

Messa della VIII domenica per Annum. Gloria. Credo.

 

Sir 18,11-14 / Sal 102: “Grande è la misericordia del Signore”

2Cor 2,5-11

Lc 19,1-10

 

Ufficio della domenica.

VERDE

Lunedì

4

Marzo

Feria

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Qo 1,1-14 / Sal 144: “Santo è il Signore in tutte le sue opere”

Mc 12,13-17

 

Ufficio della feria.

VERDE

Martedì

5

Marzo

Feria

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Qo 3,1-8 / Sal 144: “Pietà e misericordia è il Signore”

Mc 12,18-27

 

Ufficio della feria.

VERDE

Mercoledì

6

Marzo

Feria

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Qo 4,17-5,6 / Sal 65: “Dio ha ascoltato la voce della mia preghiera”

Mc 12,38-44

 

Ufficio della feria.

VERDE

 

Giovedì

7

Marzo

Feria

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Qo 9,7-12 / Sal 5: “Tu benedici il giusto, Signore”

Mc 13,9b-13

 

Ufficio della feria.

VERDE

Venerdì

8

Marzo

Feria

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Qo 11,7-9;12,13-14 / Sal 137: “Guida i miei passi, Signore, sulla via della sapienza”

Mc 13,28-31

 

Ufficio della feria.

VERDE

Sabato

9

Marzo

Sabato

 

Messa della VIII domenica per Annum, o ad libitum.

 

Es 35,1-3 / Sal 96: “Il Signore regna: esulti la terra”

Eb 4,4-11

Mc 3,1-6

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mc 16,9-16

VERDE

 

I SETTIMANA DI QUARESIMA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. Vol. II, I settimana

 

Domenica

10

Marzo

DOMENICA ALL’INIZIO DI QUARESIMA – I di Quaresima

 

Messa propria. Credo.

 

Gio 2,12b-18 / Sal 50: “Rendimi puro, Signore, dal mio peccato”

1Cor 9,24-27

Mt 4,1-11

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

11

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 2,4b-17 / Sal 1: “Chi segue il Signore avrà la luce della vita”

Prv 1,1-9

Mt 5,1-12a

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Martedì

12

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 3,9-21 / Sal 118: “Beato chi è fedele alla legge del Signore”

Prv 2,1-10

Mt 5,13-16

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Mercoledì

13

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 3,22-4,2 / Sal 118: “Donami, Signore, la sapienza del cuore”

Prv 3,11-18

Mt 5,17-19

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Giovedì

14

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 5,1-4 / Sal 118: “Mostrami, Signore, la via dei tuoi precetti”

Prv 3,27-32

Mt 5,20-26

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Venerdì

15

Marzo

Feria aneucaristica

 

Secondo un’antichissima tradizione, nei venerdì di Quaresima la Chiesa Ambrosiana non celebra il Sacrificio Eucaristico. Durante la giornata può opportunamente trovare spazio il pio esercizio della Via Crucis.

 

Nelle ore serali è raccomandata la celebrazione della Liturgia Vespertina con la partecipazione dei fedeli.

 

Dt 1,3-11

1Sam 12,1-11

Es 3,1-12

1Re 3,5-14

 

Ufficio della feria.

 

Sabato

16

Marzo

Sabato

 

Messa propria.

 

Dt 24,17-22 / Sal 9: “Il Signore non dimentica il grido degli afflitti”

Rm 14,1-9

Mt 12,1-8

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Mc 9,2b-10

MORELLO

 

II SETTIMANA DI QUARESIMA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. II settimana

 

Domenica

17

Marzo

DOMENICA DELLA SAMARITANA – II di Quaresima

 

Messa propria. Credo.

 

Dt 6,4a;11,18-28 / Sal 18: “Signore, tu solo hai parole di vita eterna”

Gal 6,1-10

Gv 4,5-42

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

18

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 12,1-7 / Sal 118: “Beato chi cammina nella legge del Signore”

Prv 4,10-18

Mt 5,27-30

 

Ufficio della feria.

 

Vespri I della solennità seguente.

 

Compieta del sabato.

MORELLO o NERO

Martedì

19

Marzo

S. GIUSEPPE, SPOSO DELLA B.V. MARIA (solennità)

 

Messa propria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

Sir 44,23g-45,2a.3d-5d / Sal 15: “Tu sei fedele, Signore, alle tue promesse”

Eb 11,1-2.7-9.13a-c.39-12,2b

Mt 2,19-23

 

Ufficio della solennità.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Mercoledì

20

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 17,18-23.26-27 / Sal 118: “Guidami, Signore, sulla via dei tuoi precetti”

Prv 6,6-11

Mt 5,38-48

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Giovedì

21

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 18,1-15 / Sal 118: “La tua parola, Signore è verità e vita”

Prv 7,1-9.24-27

Mt 6,1-6

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Venerdì

22

Marzo

Feria aneucaristica

 

Secondo un’antichissima tradizione, nei venerdì di Quaresima la Chiesa Ambrosiana non celebra il Sacrificio Eucaristico. Durante la giornata può opportunamente trovare spazio il pio esercizio della Via Crucis.

 

Nelle ore serali è raccomandata la celebrazione della Liturgia Vespertina con la partecipazione dei fedeli.

 

Dt 5,1-22

1Sam 2,26-35

Lev 25,1-2a;26,3-13

1Re 18,21-39

 

Ufficio della feria.

 

Sabato

23

Marzo

Sabato

 

Messa propria.

 

Is 31,9b-32,8 / Sal 25: “Signore, amo la casa dove dimori”

Ef 5,1-9

Mc 6,1b-5

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Lc 9,28b-36

MORELLO

 

III SETTIMANA DI QUARESIMA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. III settimana

 

Domenica

24

Marzo

DOMENICA DI ABRAMO – III di Quaresima

 

Messa propria. Credo.

 

Dt 6,4a;18,9-22 / Sal 105: “Salvaci, Signore, nostro Dio”

Rm 3,21-26

Gv 8,31-59

 

Ufficio della domenica, compresi i II Vespri.

 

N.B. Le Messe Vespertine sono della domenica.

MORELLO

Lunedì

25

Marzo

ANNUNCIAZIONE DEL SIGNORE (solennità)

 

Messa propria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

Is 7,10-14 / Sal 39: “Ecco, io vengo, Signore, per fare la tua volontà”

Eb 10,4-10

Lc 1,26b-38

 

Ufficio della solennità.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Martedì

26

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 21,1-4.6-7 / Sal 118: “Donaci, Signore, l’umiltà del cuore”

Prv 9,1-6.10

Mt 6,16-18

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Mercoledì

27

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 21,22-34 / Sal 118: “Il tuo amore, Signore, è la mia consolazione”

Prv 10,18-21

Mt 6,19-24

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Giovedì

28

Marzo

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 23,2-20 / Sal 118: “Mostrami, Signore, la luce del tuo volto”

Prv 11,23-28

Mt 6,25-34

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Venerdì

29

Marzo

Feria aneucaristica

 

Secondo un’antichissima tradizione, nei venerdì di Quaresima la Chiesa Ambrosiana non celebra il Sacrificio Eucaristico. Durante la giornata può opportunamente trovare spazio il pio esercizio della Via Crucis.

 

Nelle ore serali è raccomandata la celebrazione della Liturgia Vespertina con la partecipazione dei fedeli.

 

Dt 4,1-9a

1Re 8,22-30

Dt 6,4-19

1Sam 16,1-13a

 

Ufficio della feria.

 

Sabato

30

Marzo

Sabato

 

Messa propria.

 

Ez 20,2-11 / Sal 105: “Salvaci, Signore, nostro Dio”

1Ts 2,13-20

Mc 6,6b-13

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Mt 17,1b-9

MORELLO

 

IV SETTIMANA DI QUARESIMA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. IV settimana

 

Domenica

31

Marzo

DOMENICA DEL CIECO – IV di Quaresima

 

Messa propria. Credo.

 

Es 17,1-11 / Sal 35: “Signore, nella tua luce vediamo la luce”

1Ts 5,1-11

Gv 9,1-38b

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

1

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 24,58-67 / Sal 118: “La tua parola, Signore, è stabile per sempre”

Prv 16,1-6

Mt 7,1-5

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Martedì

2

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 27,1-29 / Sal 118: “La tua fedeltà, Signore, dura per ogni generazione”

Prv 23,15-24

Mt 7,6-12

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Mercoledì

3

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 28,10-22 / Sal 118: “A te cantiamo, Signore, davanti ai tuoi angeli”

Prv 24,11-12

Mt 7,13-20

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Giovedì

4

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 29,31-30,2.22-23 / Sal 118: “Nella tua promessa, Signore, è la mia gioia”

Prv 25,1.21-22

Mt 7,21-29

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Venerdì

5

Aprile

Feria aneucaristica

 

Secondo un’antichissima tradizione, nei venerdì di Quaresima la Chiesa Ambrosiana non celebra il Sacrificio Eucaristico. Durante la giornata può opportunamente trovare spazio il pio esercizio della Via Crucis.

 

Nelle ore serali è raccomandata la celebrazione della Liturgia Vespertina con la partecipazione dei fedeli.

 

Dt 27,1a.2a;28,1-11a

2Re 4,8-38a

Es 33,11-23

1Sam 7,3-9

 

Ufficio della feria.

 

Sabato

6

Aprile

Sabato

 

Messa propria.

 

Ez 11,14-20 / Sal 88: “Effondi il tuo Spirito, Signore, sopra il tuo popolo”

1Ts 5,12-23

Mt 19,13-15

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Mt 12,38-40

MORELLO

 

V SETTIMANA DI QUARESIMA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. V settimana

 

Domenica

7

Aprile

DOMENICA DI LAZZARO – V di Quaresima

 

Messa propria. Credo.

 

Dt 6,4a;26,5-11 / Sal 104: “Lodate il Signore, invocate il suo nome”

Rm 1,18-23a

Gv 11,1-53

 

Ufficio della domenica.

MORELLO

Lunedì

8

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 37,2-28 / Sal 118: “Beato chi cammina nella legge del Signore”

Prv 28,7-13

Mc 8,27-33

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Martedì

9

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 41,1b-40 / Sal 118: “Risplenda in noi, Signore, la luce delle tue parole”

Prv 29,23-26

Gv 6,63b-71

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Mercoledì

10

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 48,1.8-21 / Sal 118: “La tua promessa, Signore, è luce ai miei passi”

Prv 30,1a.24-33

Lc 18,31-34

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Giovedì

11

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gen 49,29-50,13 / Sal 118: “Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto”

Prv 31,1-9

Gv 7,43-53

 

Ufficio della feria.

MORELLO o NERO

Venerdì

12

Aprile

Feria aneucaristica

 

Secondo un’antichissima tradizione, nei venerdì di Quaresima la Chiesa Ambrosiana non celebra il Sacrificio Eucaristico. Durante la giornata può opportunamente trovare spazio il pio esercizio della Via Crucis.

 

Nelle ore serali è raccomandata la celebrazione della Liturgia Vespertina con la partecipazione dei fedeli.

 

Es 4,10-19

1Re 17,8-24

Es 32,7-14

Dt 8,1-7a

 

Ufficio della feria.

 

Sabato

13

Aprile

Sabato «in Traditione Symboli»

 

Messa propria. Credo.

 

Dt 6,4-9 / Sal 77: “Benedetto sei tu, Signore, Dio dei nostri padri”

Ef 6,10-19

Mt 11,25-30

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Gv 2,13-22

ROSSO

 

SETTIMANA AUTENTICA

Lez. Festivo: proprio - Lez. Feriale: Anno I – L.O. propria

 

Domenica

14

Aprile

DOMENICA DELLE PALME

 

Messa propria per la benedizione delle palme. Credo.

 

Zc 9,9-10 / Sal 47: “Ecco, o figlia di Sion, il tuo re”

Col 1,15-20

Gv 12,12-16

 

Messa propria nel giorno. Credo.

 

Is 52,13-53,12 / Sal 87: “Signore, in te mi rifugio”

Eb 12,1b-3

Gv 11,55-12,11

 

Ufficio della domenica.

ROSSO

Lunedì

15

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gb 1,6-22 / Sal 118: “Dammi vita, o Dio, secondo il tuo amore”

Tb 3,7-15;4,1-3a.20-5,3

Lc 21,34-36

 

Ufficio della feria.

ROSSO

Martedì

16

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gb 19,1-27b / Sal 118: “Dal profondo a te grido, Signore; ascolta la mia voce”

Tb 5,4-6a;6,1-5.10-13b

Mt 26,1-5

 

Ufficio della feria.

ROSSO

Mercoledì

17

Aprile

Feria

 

Messa propria.

 

Gb 42,10-17 / Sal 118: “Dammi vita, Signore, e osserverò la tua parola”

Tb 7,1a-b.13-8,8

Mt 26,14-16

 

Ufficio della feria.

ROSSO

Giovedì

18

Aprile

Feria

 

Il mattino in Duomo: Messa Crismale (BIANCO).

Nelle singole parrocchie si può celebrare, secondo l’opportunità pastorale, una liturgia della parola ordinata come segue:

 

nelle ore vespertine: Messa nella Cena del Signore, tra i Vespri.

Gio 1,1-3.5.10

1Cor 11,20-34

Mt 26,17-75

 

Si usa la Preghiera Eucaristica V

 

Secondo un’antichissima tradizione della Chiesa, sono vietate in questo giorno tutte le Messe senza la partecipazione del popolo. La Messa vespertina nella Cena del Signore sia unica, concelebrata da tutti i sacerdoti della comunità, compresi coloro che hanno già celebrato la Messa Crismale del mattino. La Comunione ai fedeli si può dare soltanto durante la Messa; ai malati, invece, si potrà portarla in qualunque ora del giorno.

 

N.B. I Vespri sono celebrati solo da coloro che non partecipano alla Messa vespertina

 

Ufficio della feria.

ROSSO

Venerdì

19

Aprile

Feria aneucaristica

 

Secondo la sua veneranda tradizione in questo giorno, e nel giorno seguente, la Chiesa ambrosiana non celebra l’Eucarestia. Il mattino può essere lodevolmente celebrato l’Ufficio delle Letture in forma pubblica e con la partecipazione del popolo. Nelle ore pomeridiane di questo giorno, e precisamente verso le ore 15 – a meno che per motivi pastorali non si ritenga opportuno spostare l’orario a più tardi – ha luogo la celebrazione della Passione del Signore, ordinata come segue.

 

Celebrazione nella passione del Signore, tra i Vespri.

 

Is 49,24-50,10

Is 52,13-53,12

Mt 27,1-56

 

Ufficio della feria.

 

Nelle ore vespertine si può opportunamente celebrare una liturgia della parola «nella deposizione del Signore», ordinata come segue.

 

Celebrazione nella deposizione del Signore.

 

Dn 3,1-24

Dn 3,91-100

Mt 27,57-61

 

N.B. I Vespri sono celebrati solo da coloro che non partecipano alla Celebrazione nella Passione del Signore.

ROSSO

Sabato

20

Aprile

Sabato

 

Il mattino di questo giorno, secondo opportunità, si può celebrare una liturgia della parola ordinata come segue:

 

Gn 6,9b-8,21a

Mt 27,62-66

 

Ufficio del sabato.

 

Nel programmare l’orario di inizio della Veglia si tenga conto che questa deve svolgersi interamente nella notte, iniziando dopo il tramonto del sole e concludendosi prima dell’alba della domenica. La Messa nella notte, anche se celebrata prima della mezzanotte, è la Messa pasquale della Domenica di Risurrezione. Coloro che partecipano alla Messa della notte possono di nuovo ricevere la Comunione nella seconda Messa di Pasqua. Chi celebra o concelebra la Messa nella notte può celebrare o concelebrare la seconda Messa di Pasqua

 

Veglia Pasquale (BIANCO)

Gn 1,1-2,3a

Gn 22,1-19

Es 12,1-11

Es 13,18b-14,8

Is 54,17c-55,11

Is 1,16-19

At 2,22-28 / Sal 117: “Venite al Signore con canti di gioia”

Rm 1,1-7

Mt 28,1-7

 

Si usa la Preghiera Eucaristica VI

 

N.B. La Veglia Pasquale tiene il posto dei Primi Vespri, di Compieta e dell’Ufficio delle Letture della Domenica di Pasqua, pertanto queste ore sono celebrate solo da coloro che non partecipano alla Veglia.

ROSSO

 

OTTAVA DI PASQUA

Lez. Festivo: proprio - Lez. Feriale: proprio – L.O. Vol. III, propria

 

Domenica

21

Aprile

DOMENICA DI PASQUA, NELLA RISURREZIONE DEL SIGNORE (solennità)

 

Messa propria nel giorno. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» propri.

 

At 1,1-8a / Sal 117: “Questo è il giorno che ha fatto il Signore; rallegriamoci e in esso esultiamo”

1Cor 15,3-10a

Gv 20,11-18

 

Per tutta l’Ottava di Pasqua, accanto alla Messa del giorno, è prevista una Messa per i battezzati, indicata quando si voglia commemorare il sacramento ricevuto. Essa è obbligatoria qualora, durante la Messa, venga celebrato il rito del Battesimo.

 

Ufficio della solennità.

BIANCO

Lunedì

22

Aprile

Feria «in Albis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 3,17-24 / Sal 98: “Esaltate il Signore, nostro Dio”

1Cor 5,7-8

Lc 24,1-12

 

Ufficio del lunedì dell’Ottava di Pasqua.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Martedì

23

Aprile

Feria «in Albis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 3,25-4,10 / Sal 117: “Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre”

1Cor 1,4-9

Mt 28,8-15

 

Ufficio del martedì dell’Ottava di Pasqua.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Mercoledì

24

Aprile

Feria «in Albis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 5,12-21a / Sal 33: “Liberaci, Signore, da ogni paura”

Rm 6,3-11

Lc 24,13-35

 

Ufficio del mercoledì dell’Ottava di Pasqua.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Giovedì

25

Aprile

Feria «in Albis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 5,26-42 / Sal 33 “Venite, figli, ascoltatemi: vi insegnerò il timore del Signore” oppure “Commemorazione del transito e dello sepoltura del beato vescovo Ambrogio” da “Via di Ambrogio” di Paolino / Sal 114: “Camminerò alla presenza del Signore nella terra dei viventi”

Col 3,1-4

Lc 24,36b-49

 

Ufficio del giovedì dell’Ottava di Pasqua.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Venerdì

26

Aprile

Feria «in Albis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 10,34-43 / Sal 95: “Annunciate a tutti i popoli le opere di Dio”

Fil 2,5-11

Mc 16,1-7

 

Ufficio del venerdì dell’Ottava di Pasqua.

 

Compieta della domenica.

BIANCO

Sabato

27

Aprile

Sabato «in Albis depositis», dell’Ottava di Pasqua

 

Messa propria. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 3,12b-16 / Sal 64: “A te si deve lode, o Dio, in Sion”

1Tm 2,1-7

Gv 21,1-14

 

Ufficio del sabato dell’Ottava di Pasqua.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Lettura Vigiliare: Gv 7,37-39a

BIANCO

II SETTIMANA DI PASQUA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. II settimana del salterio

 

Domenica

28

Aprile

DOMENICA DELL’OTTAVA DI PASQUA, «IN ALBIS DEPOSITIS»

 

Messa propria nel giorno. Gloria. Credo. Se si usa la Preghiera Eucaristica I «In Comunione» e «Accetta con benevolenza» di Pasqua.

 

At 4,8-24a / Sal 117: “La pietra scartata dai costruttori ora è pietra angolare”

Col 2,8-15

Gv 20,19-31

 

Ufficio della domenica, compresi i II Vespri.

BIANCO

Lunedì

29

Aprile

S. CATERINA DA SIENA, VERGINE E DOTTORE DELLA CHIESA, PATRONA D’ITALIA E D’EUROPA (festa)

 

Messa propria. Gloria. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

1Gv 1,5-2,2 oppure lettura agiografica / Sal 148: “Con la mia vita, Signore, canto la tua lode”

1Cor 2,1-10a

Mt 25,1-13

 

Ufficio della festa.

BIANCO

Martedì

30

Aprile

Feria

 

S. Giuseppe Benedetto Cottolengo, sacerdote (memoria facoltativa)

 

S. Pio V, papa (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o di una delle memorie facoltative.

 

At 1,15-26 / Sal 64: “Beato chi dimora nel tuo tempio santo”

Gv 1,43-51

 

Ufficio della feria o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri della feria o I di una delle memorie facoltative.

BIANCO

 

BIANCO

 

BIANCO

Mercoledì

1

Maggio

Feria

 

S. Giuseppe lavoratore (memoria facoltativa)

 

S. Riccardo Pampuri, religioso (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o di una delle memorie facoltative.

 

At 2,29-41 / Sal 117: “Il Signore ha adempiuto la sua promessa”

Gv 3,1-7

 

Ufficio della feria o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri I della memoria seguente.

BIANCO

 

BIANCO

 

BIANCO

Giovedì

2

Maggio

S. Atanasio, vescovo e dottore della Chiesa (memoria)

 

Messa dal comune dei pastori (per un vescovo), oppure dal comune dei dottori della Chiesa.Quattro orazioni proprie.

 

At 4,32-37 / Sal 92: “Regna il Signore, glorioso in mezzo a noi”

Gv 3,7b-15

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri I della festa seguente.

BIANCO

Venerdì

3

Maggio

SS. FILIPPO E GIACOMO, APOSTOLI (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

At 1,12-14 / Sal 18: “Risuona in tutto il mondo la parola di salvezza”

1Cor 4,9-15

Gv 14,1-14

 

Ufficio della festa.

ROSSO

Sabato

4

Maggio

Sabato

 

Messa propria.

 

At 5,17-26 / Sal 33: “Il Signore ascolta il povero che lo invoca”

1Cor 15,12-20

Gv 3,31-36

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mc 16,1-8a

BIANCO

III SETTIMANA DI PASQUA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. III settimana del salterio

 

Domenica

5

Maggio

III DOMENICA DI PASQUA

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

At 28,16-28 / Sal 96: “Donaci occhi, Signore, per vedere la tua gloria”

Rm 1,1-16b

Gv 8,12-19

 

Ufficio della domenica.

BIANCO

Lunedì

6

Maggio

Feria

 

Messa propria.

 

At 5,27-33 / Sal 33: “Sei tu, Signore, la forza dei deboli”

Gv 5,19-30

 

Ufficio della feria.

BIANCO

Martedì

7

Maggio

Feria

 

Messa propria.

 

At 5,34-42 / Sal 26: “In te, Signore, è la nostra speranza”

Gv 5,31-47

 

Ufficio della feria.

 

Vespri I della memoria seguente.

BIANCO

 

Mercoledì

8

Maggio

S. Vittore, martire (memoria)

 

Messa propria.

 

At 6,1-7 / Sal 32: “Beato chi dimora, Signore, nel tuo tempio santo”

Gv 6,1-15

 

Ufficio della memoria.

 

Vespri della feria o I di una delle memorie facoltative seguenti.

ROSSO

Giovedì

9

Maggio

Feria

 

S. Maddalena di Canossa, vergine (memoria facoltativa)

 

B. Serafino Morazzone, sacerdote (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o di una delle memorie facoltative.

 

At 6,8-15 / Sal 26: “Tu sei la mia luce e la mia salvezza, Signore”

Gv 6,16-21

 

Ufficio della feria o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri della feria.

BIANCO

 

BIANCO

 

BIANCO

Venerdì

10

Maggio

Feria

 

Messa propria.

 

At 7,55-8,1a / Sal 30: “Alle tue mani, Signore, affido la mia vita”

Gv 6,22-29

 

Ufficio della feria.

BIANCO

Sabato

11

Maggio

Sabato

 

Messa propria.

 

At 8,1b-4 / Sal 65: “Grandi sono le opere del Signore”

1Cor 15,21-28

Gv 6,30-35

 

Ufficio del sabato.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,9-12

BIANCO

IV SETTIMANA DI PASQUA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. IV settimana del salterio

 

Domenica

12

Maggio

IV DOMENICA DI PASQUA

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

At 21,8b-14 / Sal 15: “Nelle tue mani, Signore, è tutta la mia vita”

Fil 1,8-14

Gv 15,9-17

 

Ufficio della domenica.

BIANCO

Lunedì

13

Maggio

Feria

 

B.V. Maria di Fatima (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

At 9,26-30 / Sal 21: “A te la mia lode, Signore, nell’assemblea dei fratelli”

Gv 6,44-51

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri I della festa seguente.

BIANCO

 

BIANCO

Martedì

14

Maggio

S. MATTIA, APOSTOLO (festa)

 

Messa propria. Gloria. Credo. Letture dal Lezionario dei Santi.

 

At 1,15-26 / Sal 112: “Il Signore lo ha scelto tra i poveri”

Ef 1,3-14

Mt 19,27-29

 

Ufficio della festa.

ROSSO

 

Mercoledì

15

Maggio

Feria

 

Messa propria.

 

At 13,1-12 / Sal 97: “Il Signore ha rivelato ai popoli la sua giustizia”

Gv 7,40b-52

 

Ufficio della feria.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

Giovedì

16

Maggio

Feria «a metà della festa»

 

S. Luigi Orione, sacerdote (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

At 13,13-42 / Sal 88: “Il Signore è fedele per sempre”

Gv 7,14-24

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria.

BIANCO

 

BIANCO

 

Venerdì

17

Maggio

Feria

 

Messa propria.

 

At 13,44-52 / Sal 41: “Ha sete di te, Signore, l’anima mia”

Gv 7,25-31

 

Ufficio della feria.

 

Vespri della feria o I di una delle memorie facoltative seguenti.

BIANCO

Sabato

18

Maggio

Sabato

 

S. Giovanni I, papa e martire (memoria facoltativa)

 

Ss. Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa, vergini (memoria facoltativa)

 

Messa propria del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

At 14,1-7.21-27 / Sal 144: “Ti rendiamo grazie, o Dio, per la tua gloria”

1Cor 15,29-34b

Gv 7,32-36

 

Ufficio del sabato o di una delle memorie facoltative.

 

Vespri I della domenica.

 

Alla Messa Vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Mt 28,8-10

BIANCO

 

ROSSO

 

BIANCO

V SETTIMANA DI PASQUA

Lez. Festivo: Anno C - Lez. Feriale: Anno I – L.O. I settimana del salterio

 

Domenica

19

Maggio

V DOMENICA DI PASQUA

 

Messa propria. Gloria. Credo.

 

At 4,32-37 / Sal 132: “Dove la carità è vera, abita il Signore”

1Cor 12,31-13,8a

Gv 13,31b-35

 

Ufficio della domenica.

BIANCO

Lunedì

20

Maggio

Feria

 

S. Bernardino da Siena, sacerdote (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

At 15,1-12 / Sal 121: “Andiamo con gioia alla casa del Signore”

Gv 8,21-30

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

 

BIANCO

Martedì

21

Maggio

Feria

 

Ss. Cristoforo Magallanes, sacerdote, e compagni, martiri (memoria facoltativa)

 

Messa propria della feria o della memoria facoltativa.

 

At 15,13-31 / Sal 56: “Sei tu la mia lode, signore, in mezzo alle genti”

Gv 10,31-42

 

Ufficio della feria o della memoria facoltativa.

 

Vespri della feria o I della memoria facoltativa seguente.

BIANCO

 

ROSSO